Come migliorare la vista con bacche di goji

bacche di goji  Le bacche di goji è uno dei più alla moda di importazione di frutta. Ancora di recente, c’era bisogno di cercare in negozi specializzati; oggi sono così popolari che trovare anche in prodotti finiti. Perché vale la pena di loro?

Perché, anche se sono carini, proteggono dal diabete, supportano la visione e l’immunità, e, inoltre, ringiovanire!
Tra i più popolari superowoców. Le bacche di arbusti di specie Lycium barbarum o L. chinense provengono di solito dal sud-est dell’Europa e dell’Asia, della Cina, del Tibet e India. La pianta è conosciuta anche come ” wolfberry appartiene alla famiglia delle solanacee come pomodori, peperoni e melanzane, ma è anche tossico pokrzyk belladonna.

Le bacche di goji hanno un colore arancione brillante e contengono decine di piccoli semi. Nałatwiej disponibile in forma secca (al sole o con aria calda), ricorda oblungo uvetta. Differiscono leggermente sapore dolce con note di mirtillo, ciliegia e genziana.

Le proprietà delle bacche di goji

Bacche di goji sono ricche di ferro, rame e selenio, fibra solubile, vitamina B2 e vitamina. E – in forma di precursori, coloranti karotenowych. Proprio per l’abbondanza di questi ultimi si verifica luminoso il colore delle bacche. Più di 3/4 di loro è un pigmento giallo zeaxantina. Una porzione di 100 g di bacche di goji prevede di 100-200 mg di questo composto, che fa, che sono uno dei più ricchi sue fonti, tra commestibili dei prodotti vegetali. Il contenuto calorico ingredienti di goji è una variabile. 100 g di secchi fornisce in media 320-340 kcal, 10-15 g di proteine, pochi grammi di grassi e fibre, e a ca. la metà costituiti da carboidrati.

Come migliorare la vista con bacche di gojipobrane

Coloranti giallo, nel goji sono fondamentali per la visione normale. Zeaxantina è protettivo pigmento nella retina dell’occhio, che assorbe devastanti luce blu. A sua volta la vitamina a è essenziale per il normale funzionamento dei recettori di luce in pręcikach e li occhi. La carenza di questi componenti è la causa della degenerazione maculare dell’occhio, e il limite di età per lo sviluppo di questa malattia dello sviluppo è passata dal 65. 35. anno di vita. Protezione degli occhi “dall’interno”, quindi vale la pena prendersi cura già in gioventù. Secondo la ricerca, per mantenere una buona vista, il consumo di zeaxantina con il cibo deve essere di minuti. 6 mg al giorno, mentre il suo contenuto in un tipico menu in stile occidentale ha a ca. la metà di quel numero. Come si legge nella lettera, “Optometry and Vision Science”, protettiva dose zeaxantina fornisce l’alimentazione di soli 15 pezzi di frutti di bosco al giorno, preferibilmente entro 3 mesi. Perché coloranti karotenowe non si dissolvono in acqua, per la loro migliore assorbimento ben combinare goji con il grasso, ad esempio, il latte (in cocktail, muesli) o di noci o di semi (in miscela bakaliowej, muesli).

Bacche di goji contro il diabete

Le bacche di goji  per dimagrire sono stati utilizzati tradizionalmente in Cina come un farmaco per il diabete. Attualmente, come è noto, riduce il livello di glucosio nel sangue, e grazie a questo possono contribuire a promuovere la perdita di peso. Studiato un gruppo di persone in sovrappeso, che hanno utilizzato una dieta ipocalorica, con l’aggiunta di 120 ml di succo di bacche di goji al giorno. Dopo soli 14 giorni è stato registrato presso di loro circonferenza della vita è diminuito del 5,5 cm a 4,5 cm in più rispetto al gruppo di stosującej solo dieta; non accompagnare fa, tuttavia, la modifica del loro peso corporeo.

Antipasto di stabilità

images (1)Contenuto in fibra di goji contiene polisaccaridi azione prebiotycznym, cioè, di stimolare la crescita di microflora intestinale. Proprio questa azione attribuiscono loro proprietà, supportano il sistema immunitario. Come riporta il “Journal of Medicinal Food”, l’ammissione di 120 ml di succo (l’equivalente di 150 g di frutta fresca), entro 30 giorni, ha fornito un significativo aumento del livello dei linfociti, proteina interleuchina-2 e igg nel sangue. Termina dopo goji i partecipanti dello studio sottolineano una sferzata di energia e buon umore.

Elisir di giovinezza per tutto il corpo

Ingredienti attivi wilczych bacche hanno una potente azione anti-infiammatoria, grazie proteggono le cellule nervose da degenerazione e il DNA dai danni, fino allo sviluppo del cancro. Neutralizzano inoltre, gli effetti di impatto hormonopodobnych composti, sostanze cancerogene, tra cui BPA, e distruggono selettivamente le cellule di cancro, in particolare al seno. È stato dimostrato, inoltre, che favoriscono la rigenerazione del fegato, e grazie al contenuto seskwiterpenoidów possono lavorare odmładzająco, perché stimolano l’ipofisi a produrre l’ormone della crescita.

Come scegliere

Le bacche di goji sono disponibili in forma secca e provengono principalmente dalla Cina. Indicatore di qualità è, naturalmente, il prezzo. Evitare quelli più economici, perché possono venire dalle zone contaminate. C’è anche la certezza che è sicuramente frutto di Lycium barbarum – come bacche di goji sono venduti anche e specie affini, alcuni contenenti composti nocivi. Le bacche devono essere privi di corpi estranei posmaków, in particolare, amari. Quando si seleziona przetworow con bacche di goji migliore ricerca niepasteryzowanego succo di frutta, così come il riscaldamento distrugge molti dei quali composti preziosi. Meglio di un succo di frutta può essere estratto di goji, standardizzato al contenuto di polisaccaridi. Dovrebbe essere almeno del 40%. Considerando l’effetto stimolante, non si consiglia di bere succo di goji durante la serata.

Il principio del Forskolin ( l’ ortica indiana)

forskolin salute italia Dopo la scoperta inaspettata delle sane proprietà di perdita di peso della forskolina ( l’ortica India) ha guadagnato in breve tempo una popolarità molto alta. Al giorno d’oggi sempre più persone stanno rivolgendo l’attenzione agli ingredienti naturali e alla sicurezza. Per rispondere a queste aspettative incontrare, molti produttori nella loro dimagrante innovativa formula contiene l’estratto di ortica India. Come ogni volta nella spettacolare scoperta ‘ di tali compresse come il forskolin hanno i loro sostenitori e critici spesso irrilevanti. Per le persone indecise, quale integratore alimentare per la perdita di peso scegliere, il seguente articolo vi porterà l’ idea dell’uso di compresse con l’estratto dell’ortica India – forskolin.

Il principio del Forskolin ( l’ ortica indiana)

Molti l’ortica la associano con la nostra varietà polacca. E bene, e’ molto simile alla nostra varietà domestica, ma le proprietà differiscono notevolmente. La varietà indiana si trova nella tropicale Asia meridionale. I termini Forskolin incontrati sono anche il Coleus forskohlii, e comunemente l’ortica indiana. L’uso di questa varietà di ortiche in medicina è noto da secoli. I vecchi indiani la usavano per contribuire a trattare il cardiovascolare, pervietà respiratoria, sostenere la rimozione di pietre dal rene. la forskolina sembra essere utile anche in caso di disturbi del sonno. Nei primi anni ’80 l’ortica indiana ha raggiunto l’Europa, dove ha iniziato a condurre un’indagine approfondita in termini di differenti caratteristiche e le capacità della sua applicazione. Dopo la verifica di alcuni di essi, si e’ scoperto che il Coleus forskohlii ha funzione dimagrante. A causa del fatto che, nel caso di altre malattie la forsoklina non mostra alcun effetto collaterale, è stato deciso di ampliare le conoscenze su questo argomento e gli specialisti, dopo un breve periodo di tempo hanno cominciato a sviluppare efficaci,  naturali formule dimagranti popolari in tutto il mondo di oggi. Altro articolo: top-forma.it/

Le pillole Forskolin per perdere pesoforskolin

Il processo di attivazione dell’ adenilato ciclasi è una naturale funzione dell’organismo  attraverso gli ormoni, in modo che il corpo riduce i depositi di grasso superfluo trasformandoli in energia. Le c ompresse Forskolin con l’estratto dell’ ortica indiana avvia e stimola questo processo. Un ruolo importante in questo processo ha la cAMP – ossia il trasporto di grassi al muscolo, dove vengono elaborati su qualsiasi tipo di energia. Il prodotto di trasformazione utilizzando la forskolina trifosfato acido molecola adenosina è il cAMP. Come risultato, la sintesi proteica aumenta (si ottiene solamente la massa magra), e il grasso viene efficacemente ridotto. Lo scopo del supplemento Forskolin è di sostenere i processi naturali del corpo eliminando così l’interferenza in esso e la possibilità degli effetti collaterali. Il corpo durante l’esercizio utilizza più riserve di grasso, in modo da ritardare il processo catabolico. L’intero processo di perdita di peso con l’ortica indiana corre più facilmente, più velocemente e più preferibilmente.

Dimagrimento – le cure dimagranti con l’aiuto della forskolina ( l’ortica indiana)

Il modo più semplice per verificare la celebrita’ del prodotto e’  provarlo. Naturalmente, per avere un test di conferma scientifica deve essere effettuato in determinate condizioni,su un gruppo di persone che prendono e il gruppo dei cosiddetti placebo. Nel caso di verifica delle proprietà di perdita di peso il forskolin per confermare l’azione, gli esperti hanno organizzato un gruppo di persone con alta obesità. Erano uomini e donne di tutte le età, che portano uno stile di vita diversificato, non necessariamente mostrando anche una forma di attività sportive ricreative.

 

La dieta per il peso – le più popolari diete degli atleti

sportivoLa nutrizione nello sport ha importanza ?

Le proporzioni relative di nutrienti è il fondamento di una dieta sana . E ‘importante che ti rendi conto quale proporzione alla vostra età, al sesso e all’attività fisica , è corretta . AGli atleti sono un gruppo di persone per le quali è importante fornire un adeguata energia e nutrienti . Grazie a questo ottengono migliori risultati e mantengono una condizione prima , durante e dopo l’allenamento .

Com’ è l’alimentazione di un atleta ?

Durante un’intensa attività fisica è importante , affinche’ ti prendi cura della manutenzione di un’adeguato contenuto energetico della dieta . Spesso il potere calorifico di un determinato giorno può essere fino a 3000 – 5000 kcal . Quando il tuo obiettivo è quello di aumentare il peso, aumenta il fabbisogno energetico giornaliero del 25%. Una cosa nota è che non a tutti corrisponde questa regola pe quanto riguarda, anche , lo stile di vita . Oltre all’ energia necessaria devi prenderti cura della percentuale di proteine ​​, grassi e carboidrati . La dieta dell’atleta dovrebbe contenere una maggiore quantità di proteine ​​e carboidrati complessi e antiossidanti .

Controlla il tuo corpo

Ricorda che le proteine ​​in eccesso nella dieta hanno spesso delle conseguenze disastrose , che vengono caricati i reni (il filtraggio dell’eccesso di azoto ) e il fegato (i prodotti metabolici delle proteine ​​) . Pertanto , l’impostazione di una proporzione appropriata di alimentazione è individuale , percio’ deve essere selezionata dal dietista esperto. Il controllo del corpo è il più importante per te , quindi se noti un aumento del grasso corporeo , diminuisci la percentuale della quota di carboidrati semplici nella dieta . Da solo devi controllare quale proporzione sarà più adatto per te .

Le proteine -​​quale scegliere ?sportivo

Maggiormente la carne magra ,il pesce di mare ,le uova, il latte e i prodotti lattiero-caseari ( ricotta , yogurt , kefir ) . L’ormone della crescita secreto durante il sonno aiuta maggiormente l’uso della proteina , ed è consigliato il suo consumo in serata .

I carboni nella dieta

Il carboidrato più importante per l’atleta è il glucosio ,devi scaricarlo dai carboidrati complessi ( cereali, pane scuro , riso integrale ) . Essi contengono fibre, che non provocano  picchi nei livelli di glucosio nel sangue . I carboidrati complessi mangiali prima dell’ esercizio fisico e quelli semplici dopo l’allenamento .

Il grasso non è così terribile

I grassi mangia con moderazione , tenendo presente che la maggior parte siano gli oli vegetali . Il grasso è necessario per la costruzione della membrana delle cellule muscolari , quindi consuma le noci e i semi e l’olio d’oliva . I grassi animali limita per la carne magra (pollame , manzo ) .

Che dire delle vitamine ?

Durante l’esercizio fisico respiri più intensamente , che producono i radicali liberi . Le vitamine A, E e C ( verdure, oli vegetali , frutta ) aiutano per neutralizzarli . Le vitamine del gruppo B ( la verdura con foglie verdi , noci, legumi) , a sua volta , ti servono alla conversione di energia , come ad esempio il metabolismo dei carboidrati e dei grassi e il metabolismo delle proteine ​​.

Bere o non bere ?sportivo

L’elemento più importante di qualsiasi attività è una corretta idratazione . Ricordati di bere 500 ml di acqua prima dell’allenamento , durante bere ogni 15-20 minuti 150-200ml di acqua, e dopo l’esercizio ricostituire i liquidi in quantità di 500 ml .

La salute su un piatto

semola

La salute su un piatto – se il grano saraceno -allora quello bruciato

Recentemente , sul mercato polacco , c’è stato grande interesse per i semoli . Probabilmente non ha una volta ti sei chiesto da dove proviene ? Sugli scaffali noti diverse varietà e tipi di semoli , a partire dal più veloce da preparare il couscous ,attraverso il farro, per finire con uno dei più preziosi – il grano saraceno. Quest’ultimo è controverso , perché quale dovremmo scegliere se ci decidessimo sul grano saraceno ? Bruciato ? Arrosto ?Non bruciato ?

Qual’è la differenza ?

Si dovrebbe iniziare col dire che il semole di grano saraceno bruciato ed arrostito e’ esattamente lo stesso, cioe’ il semole, che è stato sottoposto ad un precedente trattamento termico. Attraverso questo processo , diventa più aromatico , ma arrostito aggiunge la sua caratteristica amarezza. D’altro canto il semole non bruciato,e’ solo asciugato  da ciò il suo sapore è più delicato .

Quindi, quale scegliere ?

E ‘ impossibile non notare le proprietà salutari del grano saraceno stesso. Non una volta probabilmente hai sentito dire dalla mamma, nonna , zia , che il semole è il supplemento più sano come aggiunta agli altri piatti . Tuttavia , come  bambino piccolo stringevi e trattenevi i denti chiusi davanti a lei . E’ tempo di cambiare e spiegiamo perché scegliere quello non bruciato.

semolaLe proprietà del semole -le proteine ​​.

Il semole in aggiunta a un pranzo carboidrato è anche una buona fonte di proteine ​​.La sua quantita’ dipende dal clima in cui è coltivato ( più fa caldo maggiore e’ la sua quantita’) . Le proteine dal semole rispetto alla proteina cereale e’ più digeribile . Contiene anche due aminoacidi , che l’uomo non è in grado di produrre da solo: il triptofano e la lisina . In 100g di semole cotto non bruciato trovi 0,4 g in piu’ di proteine ​​rispetto al grano saraceno bruciato . 06_Erede mostrano che durante il processo di tostatura del semole cambia in esso il contenuto di nutrienti . Peggiora la qualità della proteina , così come cambiano le sue proprietà antiossidanti .

Così quali sono i risultati positivi del suo non arrostamento ?

I flavonoidi, cioe’ sostanze, che sono il principale antiossidante nel grano saraceno. Impediscono la nascita di malattie civili, che comprendono, tra gli altri: l’infarto miocardico, la cardiopatia ischemica o l’aterosclerosi.Nel semole non bruciato consegni fino a 19mg mangiando 100g di semole, mentre in quello bruciato il loro contenuto scende a 4 mg / 100 g. Il grano saraceno è ricco di vitamine B1, B2, minerali come: fosforo, calcio, ferro, nichel, cobalto, zinco, rame, iodio, boro, e magnesio. E ‘ proprio il magnesio che in un’epoca di sollecitazione lenisce i tuoi nervi e ha un effetto positivo sul tuo sistema cardio – vascolare. Nel grano saraceno puoi anche trovare un sacco di acidi organici, tra gli altri: l’acido ossalico, folico (consigliato soprattutto per le donne in gravidanza e durante la sua pianificazione), mela e limone. Nel processo di tostatura il loro contenuto diminuisce, che ti dà un altro motivo per prendere nei negozi il semole piu’ chiaro. Se sei una persona che ha il problema della stitichezza, il semole è il prodotto ideale per sbarazzarsi di esso. Grazie all’elevato contenuto di fibre, il grano saraceno agisce come un ottimo rimedio naturale per combatterlo. Come nel caso di micro e macroelementi, il suo contenuto sarà maggiore per il grano saraceno non arrostito.